La figlia dell'inverno

Passeggiata senza complicazioni

La telefonata finisce. Maria trova qualcosa di familiare in quella voce, che ricorda di aver sentito mentre li stavano torturando e in particolare riesce a ricollegarla con quella dell'uomo che dice di fermare l'operazione. Kyle invece nota che la videocamera dal riprendere Lynn al riprendere Bethany. Dopo che hanno ragionato su come hanno potuto rintracciarli Maria avverte irina di tutto quello che è successo e che non era molto sicuro che lei venisse da loro. Sulla strada di ritorno verso la corte si accorgono della presenza di due tizi sospetti che li stanno seguendo e cercano di andare in un vicolo per seminarli. Maria chiama Tsuyoshi per avvertirlo e di conseguenza ci consiglia di prendere un taxi. Gli altri intanto provano ad entrare in un palazzo dalla porta sul retro con l'aiuto dell'abilità di Kyle per nascondersi. Arrivati con il taxi di fronte al tempio vedono che c'è una persona parcheggiata davanti all'entrata. Per sicurezza Maria prende le sembianze di una vecchietta ed entra nel tempio. Una volta entrata vede due persone armate con dei mitra mandate probabilmente da Tsuyoshi dopo la telefonata in cui gli aveva detto dei due tizi sospetti che li seguivano. Una volta uscita per controllare se ci fosse ancora la macchina si accorge che non c'era più e allora manda un messaggio agli altri per dirgli di entrare.Una volta dentro Lynn ha la sensazione che un uomo dalle sembianze di serpente li stia guardando, e così decide di avvetire gli altri. Decidono di andare da Bethany per raccontarle l'accaduto, ma in stanza non c'era. Alla fine Kyle la trova che stava in giardino. Parlando con Bethany viene fuori che suo padre era una persona benestante di nome Aldus Blackwell. Decidono di dividersi e di rimanere in due (Maria e Iris) con Bethany e in tre (Kyle, Lisa e Lynn) andare a parlare dell'accaduto con il reggente della corte. Parlando con il reggente Lisa sblocca la sua mente e riesce a ricollegare l'uccisione della moglie di Takeda con il rapimento di Bethany, e quindi ad una specie di organizzazione che gira intorno a questi rapimenti ed uccisioni. Lynn invece osserva che ad uccidere la moglie di takeda era stato un demone e che quindi non era un'organizzazione legata interamente ai Changeling, e chiede se era possibile se qualcuno potrebbe spiarci da dentro la corte, ,a il reggente risponde che meditando può capitare che lo sguardo si perda e si posi involontariamente su qualcuno. Maria e Iris tentano di spiegare a Bethany quanto accaduto senza scendere in particolari e sul fatto di suo padre ma lei risulta confusa. Kyle avverte il doppio di stare attento e di proteggere la famiglia, avendo le sue stesse capacità, poichè c'era qualcuno che stava cercando lui, e di conseguenza anche il doppio. Maria chiama per una seconda volta Irina. Tutti quanti hanno intenzione di fare ricerche sul padre di Bethany e pianificano di intrufolarsi nella RoboLife per scoprire di più. Kyle smonta il telefono per controllare la presenza di microspie, ma risulta un tentativo vano. Maria parla con Tsuyoshi riguardo i talafonini rintracciati e gli comunica di voler fare ricerche sul padre di Bethany. Riescono pure a ricevere una carta prepagata per qualsiasi evenienza.

Comments

Xenon472

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.